Menu
tamponi in regime SSR

Riportiamo direttamente dal sito di ATS MILANO il seguente aggiornamento del 28-01-2022 consultabile
alla pagina: https://www.ats-milano.it/emergenza-coronavirus/tutto-sui-tamponi .

L’offerta GRATUITA (ossia garantita attraverso il Servizio Sanitario Regionale) di tamponi antigenici o molecolari riguarda circostanze ben precise:

  • Insorgenza di sintomatologia suggestiva per CoViD-19
  • Fine del periodo di isolamento per i soggetti positivi
  • Fine del periodo di quarantena
  • Rientri dall’estero
  • Testing t0 e t5 per gli alunni della scuola primaria

Per evitare spiacevoli disguidi si raccomanda di ricorrere preferibilmente alla modalità di prenotazione, dove prevista, e comunque di rispettare le sedi indicate per l’effettuazione dei tamponi (PUNTI TAMPONI e FARMACIE) oltre a portare con sè la documentazione che costituisce titolo per ottenere la prestazione gratuitamente. Nelle tabelle sottostanti sono disponibili tutte le informazioni riguardanti le circostanze elencate, le modalità di accesso e l’elenco dei punti tampone e delle farmacie.

TAMPONI GARANTITI DAL SSR A CHI SONO DEDICATI E DOVE FARLI

ELENCO PUNTI TAMPONE

CONSULTA ELENCO FARMACIE 

Le indicazioni in tabella sono aggiornate con le disposizioni introdotto dal DL n.229/2021 e dalla Circolare esplicativa del Ministero della Salute del 30 dicembre 2021, che prevedono nuove misure per l’isolamento dei soggetti positivi al CoViD-19 e alla quarantena per coloro che hanno avuto contatti stretti con casi CoViD-19 confermati.

UTENTI FRAGILI
Come previsto dalla Circolare del Ministero della Salute 0043105-24/09/2021 e dalla Nota regionale Protocollo G1.2021.0068601 del 14/12/2021, l’accesso al tampone salivare per il rilevamento dell’infezione da SARS-CoV-2 è assicurato agli utenti fragili “con scarsa capacità di collaborazione” presso i punti tampone delle ASST. 
L’offerta GRATUITA (ossia garantita attraverso il Servizio Sanitario Regionale) di test salivari,
come delle altre tipologie di test, riguarda circostanze sopra indicate. 
L’utente fragile si dovrà rivolgere al proprio medico di medicina generale o pediatra di famiglia o al medico della struttura che lo ha in carico, che attesterà la necessità di effettuare il test salivare effettuando una ricetta per un tampone molecolare, specificando nelle note “test salivare”.
L’utente fragile potrà recarsi in uno dei punti tampone delle ASST negli orari ad accesso diretto riportati nella tabella “PUNTI TAMPONE – TEST SALIVARI” scaricabile nel box documenti. 
Per i test effettuati nell’ambito della sorveglianza scolastica, il genitore del minore fragile potrà richiedere il test salivare recandosi in uno dei punti tampone durante gli orari dedicati all’accesso diretto riportati nella tabella “PUNTI TAMPONE – TEST SALIVARI” scaricabile nel box documenti.I punti tampone dedicati all’utenza con grave e gravissima disabilità sono riportati nella tabella “PUNTI TAMPONE – TEST SALIVARI UTENZA DISABILITA’ GRAVE E GRAVISSIMA” scaricabile nel box documenti.
In questo caso si richiede di prendere contatto preventivo secondo le modalità indicate per consentire ai centri di offrire il miglior servizio possibile.

Share this Post!