Menu
tamponi in regime SSR

TAMPONI IN REGIME SSR.
Chi può farli? E dove? Facciamo chiarezza!

A seguito dell’incremento di incidenza del virus Sars-CoV2 e dell’aumento di richiesta di tamponi diagnostici, Regione Lombardia ha ridefinito le regole di accesso all’offerta dei tamponi nasofaringei in regime di Servizio Sanitario Regionale (SSR).

A chi si rivolge l’offerta?
L’offerta dei tamponi in regime SSR è prioritariamente e in forma esclusiva dedicata ai pazienti sintomatici.

Come si accede all’offerta?
Con richiesta da parte del Medico di Medicina Generale, Pediatra di Libera Scelta o tramite ATS.

L’accesso ai punti tampone in regime SSR è consentito solo nei seguenti casi:

In presenza di sintomatologia CoViD-19

  • con prenotazione del tampone da parte di ATS;
  • con prenotazione del tampone da parte del Medico di Medicina Generale – compreso il Medico di continuità assistenziale (ex Guardia Medica) o Pediatra di Libera Scelta;
  • con ricetta del Medico di Medicina Generale, Medico di continuità assistenziale (ex Guardia Medica), Pediatra di Libera Scelta;

Tampone di fine isolamento

  • con prenotazione del tampone da parte di ATS;
  • con prenotazione del tampone da parte del Medico di Medicina Generale – compreso il Medico di continuità assistenziale (ex Guardia Medica) o Pediatra di Libera Scelta;
  • con esibizione del provvedimento di isolamento inviato da ATS.

Rientro dall’estero/sorveglianza sanitaria

  • con prenotazione del tampone da parte di ATS;
  • con esibizione del provvedimento di disposizione di quarantena rilasciata da ATS.

*Chi non rientra nell’elenco non potrà accedere all’erogazione del tampone in regime SSR presso i punti tampone delle ASST/IRCCS e delle strutture private.

Contatto di caso e sorveglianza scuole

I soggetti contatti stretti (fine quarantena) o in “sorveglianza con testingdelle scuole possono effettuare il tampone presso le farmacie presentando la stampa del provvedimento di quarantena/sorveglianza inviato da ATS. Non sarà quindi possibile effettuare il tampone nei punti di erogazione previsti da ASST/IRCCS.

*Ad oggi NON è previsto alcuno screening/test preventivo per la ripresa delle attività scolastiche, né da indicazioni regionali, né a livello nazionale. Si invita pertanto a NON PRESENTARSI presso i punti tampone per l’erogazione del test per screening scolastico. In questi casi il test non verrà erogato.


Per tutti gli aggiornamenti sul Coronavirus si rimanda alle pagine dedicate:

ATS MILANO

REGIONE LOMBARDIA

MINISTERO DELLA SALUTE

Share this Post!